Pianeta voci bianche, un viaggio accattivante

Corso di formazione per Direttori di Cori di voci bianche

La Fersaco, nelle giornate del 27, 28 e 29 ottobre 2017, organizza un corso per direttori di cori di voci bianche tenuto dal docente M° Luigi Leo.

Un percorso dentro la coralità dedicata ai più piccoli. Un mondo musicale in grande fermento ed espansione ricco di fascino e di entusiasmi corali ma che nasconde tante difficoltà che richiedono risposte sicure.

Il maestro Luigi Leo, voce autorevole del panorama corale nazionale, guiderà i direttori in questo percorso, proponendo le sue metodologie efficaci e moderne mirate alla valorizzazione di questa coralità che in Italia diventa oramai un importante realtà.


SEDE e CORO LABORATORIO

Il corso si terrà a Cagliari nella chiesa di S. Maria del Monte in Via Corte d'Appello ed è aperto a corsisiti effettivi o uditori, iscritti e non iscritti alla Fersaco. Il coro laboratorio sarà Scuole in coro, coro di voci bianche dell'Associazione Studium Canticum.

PROGRAMMA

Il corso è rivolto a direttori di coro che desiderano approfondire le loro conoscenze in merito alla direzione di coro di voci bianche. Al corso possono partecipare in qualità di uditori anche coristi o semplici appassionati.

Ogni corsista effettivo dovrà preparare almeno due partiture da concertare con il coro laboratorio.

ORARI

Gli orari sotto riportati, già concordati col Docente e con il coro, potrebbero subire qualche lieve modifica:

- venerdì 27 ottobre dalle ore 17:00 alle 20:00

- sabato 28 ottobre dalle ore 10:00 alle 12:30 e dalle ore 15:30 alle 19:00

- domenica 29 ottobre dalle ore 10:00 alle 12:30 e dalle ore 15:00 alle 17:00.

Quote di iscrizione:

Euro 80,00 - corsista iscritto alla FE.R.S.A.CO. (necessario indicare il coro di provenienza)

Euro 120,00 - corsista non iscritto alla FE.R.S.A.CO.

Euro 30,00 - corsista uditore

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 26 ottobre all'indirizzo info@fersaco.it

Luigi Leo

È direttore e fondatore del Coro di Voci Bianche e Giovanile “Juvenes Cantores”, dell’Ensemble Vocale “Modus Novus”. Ha diretto il Coro di Voci Bianche del Conservatorio di Musica “N. Rota” di Monopoli (Ba). È il Direttore didattico e docente principale alla “Scuola Superiore Biennale per Direttori di coro di voci bianche nella scuola primaria”, giunto alla V edizione, organizzato da A.R.Co.Pu-FENIARCO e riconosciuto dal Ministero della Pubblica Istruzione. È stato docente per Festival nazionali e internazionali e presso la Milano Choral Academy e la Scuola per direttori di coro di Arezzo. È membro della Commissione Artistica dell’A.R.Co.Pu e di quella nazionale della Feniarco.

Svolge un’intensa attività didattica presso vari istituti scolastici ed anche come formatore per insegnanti di ogni ordine e grado scolastico in corsi legalmente riconosciuti.

Con gli Juvenes Cantores si è esibito in festival nazionali e internazionali (Napoli, Bergamo, Teramo, Salerno, Vasto, Fano, Taranto). Ha ottenuto molti premi e riconoscimenti in concorsi nazionali e internazionali (Gorizia, Fermo, Matera, Arezzo, Rimini, Vallo della Lucania (Sa)).

È chiamato in giuria in vari concorsi nazionali e internazionali.

Attualmente è anche il direttore del Coro Giovanile Pugliese col quale, fra l’altro ha effettuato una tournée in Irlanda esibendosi nella National Concert Hall e nell’Istituto di Cultura italiano di Dublino; sotto la direzione del M° John Rutter ha eseguito il suo Gloria e in prima esecuzione italiano Visions. Ha inciso il cd “Contrasti”, musica sacra dal secondo ‘900 di compositori pugliesi.

Scuole in coro

Scuole in Coro è un progetto di diffusione della cultura musicale realizzato tramite la pratica del canto in coro. Come coro di voci bianche della associazione Studium Canticum nasce nel 2006, in prosecuzione dell’omonimo Laboratorio propedeutico realizzato dal 2005 al 2011 con l’Assessorato alle Politiche Scolastiche del Comune di Cagliari. Sin da subito, l’obiettivo del coro (7-14 anni), è stato quello di accompagnare la crescita musicale dei cantori tramite un approccio consapevole al linguaggio della musica, l’approfondimento graduale del repertorio, la conquista di sempre maggiore confidenza con la propria voce e con l’importanza di ‘essere coro’, e, soprattutto, mediante il confronto con altri gruppi e maestri.

Con questo spirito Scuole in Coro, oltre alla attività didattica ordinaria, ha partecipato a seminari e corsi e ha preso parte a manifestazioni dove lo spazio per il confronto didattico fosse ritenuto importante: nel 2007 al III Concorso Regionale per Cori di Voci Bianche "Grazia Deledda" di Nuoro (aggiudicandosi il primo premio ex aequo), nel 2009 alla II Rassegna di Cori Giovanili Scolastici "Città di Alessandria", nel 2010 al 44° Concorso Nazionale Corale ‘Città di Vittorio Veneto’. Nel 2010 e nel 2011 è stato coro laboratorio nell’atelier dedicato alle voci bianche nell'ambito del ‘Laboratorio Permanente per Direttori di Coro’ organizzato dalla associazione. Diretto per l'occasione da Roberta Paraninfo, ha affrontato un ampio repertorio diretto da diversi direttori, allievi dell’atelier; nel 2012 ha partecipato ad Europa Cantat XVIII (Torino); nel 2014 ha lavorato ad un progetto corpo-suono-movimento sfociato nella realizzazione di un flashmob in una piazza centrale della città.

L’attività concertistica di Scuole in Coro si svolge sul territorio, legandosi alla vita della scuola e della città, con alcuni importanti appuntamenti annuali, tra cui il Concerto d’Estate (2017, VII edizione), la partecipazione all’evento cittadino ‘Monumenti Aperti’ e alla rassegna provinciale ‘Mercoledì a Palazzo Regio’. Nel 2012 ha partecipato alla realizzazione dei Carmina Burana di Orff ed ha realizzato insieme con il Cada die Teatro l’operina di Piumini-Basevi I capelli del diavolo. Degli stessi autori nel 2014 ha realizzato insieme con alcune scuole elementari del territorio Paolofischio che dietro le correva. Nel 2015 ha realizzato, sempre in sinergia con la scuola, lo spettacolo Ti racconto la musica di Bach, con il quale ha vinto il Premio ‘Franco Abbiati’ per la Scuola XIV edizione. Nell’estate del 2017 ha realizzato un ariticolato scambio culturale e musicale con il coro di voci bianche della Maitrise de la Seine Maritime, con due concerti in Normandia.

Il coro è fondato e diretto da Stefania Pineider.

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.