Coralità di ispirazione popolare: a che punto siamo.

Giornata di studi sulla coralità di ispirazione popolare in Sardegna

La Fersaco organizza per il 19 Novembre una giornata di studi sulla coralità di ispirazione popolare, un grande patrimonio corale, peculiarità della Sardegna che vede l’impegno di tantissimi coristi e direttori. L’obiettivo è quello di creare un momento di riflessione e condivisione in una giornata dove alle relazioni e dibattiti si alterneranno l’esibizione dei cori presenti.

Interverranno Ettore Galvani (Presidente Feniarco), Maria Maddalena Simile (Presidente Fersaco), Andrea Soddu (Sindaco di Nuoro), Clara Antoniciello, Giovanna Demurtas, Franca FlorisGian Paolo Mele Corriga, Luca Sirigu e Gian Nicola Spanu. Interverrà e coordinerà i lavori Alessandro Catte.

La giornata avrà luogo nel Teatro Bocheteatro di Nuoro con inizio previsto per le ore 10 e chiusura con il concerto dei cori intervenuti alle ore 19.


L’iscrizione è gratuita ed è aperta a tutti i cori anche quelli non iscritti alla Fersaco siano essi maschili, femminili o misti.

I cori partecipanti sono invitati ad eseguire un brano a loro scelta durante il concerto finale comunicando preventivamente indicando il titolo, gli autori e i compositori.

L'appuntamento è per le 9:30 con inizio previsto alle ore 10.00 e si raccomanda la massima puntualità considerato il programma ricco di interventi e di argomenti che culminerà con il dibattito, previsto per le ore 17:45, durante il quale è gradito l’intervento dei direttori o di un rappresentante dei cori partecipanti che sono invitati a porre domande ai relatori o presentare argomenti o temi che ritengono sia giusto portare all’attenzione dei presenti e della Fersaco.

Per motivi organizzativi, si chiede di compilare al più presto il modulo di partecipazione e di conoscere il numero di coloro che intendono aderire al pranzo.

Per informazioni tecniche è possibile contattare Alessandro Catte al n. 347 1144272 e per informazioni sulle iscrizioni Bernadette Fancello al n. 349 8909616.

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.